lunedì 27 ottobre 2014

Raduno flash-mob PK Blaster Team a Lucca Comics & Games 2014 sabato 1 novembre!


Finalmente possiamo illustrarvi i dettagli dell'evento a cura di Balzar CorporationPK Hack!

Ci vediamo tutti sabato 1 novembre a Lucca Comics & Games 2014 per un raduno all'insegna del divertimento e della passione comune per Pikappa. 


Sarà sia un raduno fra appassionati che si divertiranno a parlare del proprio fumetto preferito sia un vero e proprio torneo di laser-tag seguito da eventuali sessioni di gioco libero.


Il raduno si svolgerà nella zona erbosa adiacente alla Cattedrale San Martino in Corso Garibaldi e le iscrizioni si effettueranno dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 16:30 nella medesima area mediante compilazione di un modulo apposito. 

Al momento dell'iscrizione verranno distribuite delle fascette colorate da apporre al braccio per la suddivisione in fazioni e un'esclusiva bandana a tema pikappico offerta da Disney/Panini come gadget per celebrare l'evento!

La partita vera e propria inizierà intorno alle 16.30 una volta terminate tutte le iscrizioni.


Di seguito, il regolamento:

- Il numero massimo di giocatori per una singola partita è 200; raggiunte le 200 iscrizioni, si inizieranno a raccogliere le iscrizioni per un'eventuale seconda o terza partita;


- Il requisito necessario per l'iscrizione è solo ed unicamente il possesso di una pistola PK Blaster e relativa pettorina segna-colpi, gadget distribuiti quest'estate in allegato a Topolino e RomPK Remix. Il colore è indifferente;


- È consentito qualsiasi tipo di abbigliamento, cosplay incluso (meglio se a tema PK), ma è fortemente consigliato un vestiario che garantisca una mobilità ottimale;


- I giocatori saranno divisi in due fazioni principali, Pikappa ed Evroniani, suddivise a loro volta in piccoli team da 5. Le fazioni saranno evidenziate da due segni identificativi indossabili;


- Tutti i giocatori giocheranno contemporaneamente nello stesso campo di gioco, dovranno indossare la pettorina e avranno a disposizione una sola pistola a testa;


- Lo scopo del gioco è colpire i giocatori della fazione avversa puntando la pistola in direzione della pettorina: quando la pettorina viene colpita emette un segnale acustico ed una vibrazione, e al raggiungimento dei 10 colpi subiti emette un segnale differente che viene rilasciato tre volte. A quel punto, per il giocatore è Game Over. Il giocatore sconfitto (definito “morto”) cede il proprio segno identificativo al giocatore che gli ha inflitto il colpo letale e si allontana dal campo di gioco;


- È fortemente consigliato di accertarsi di avere le batterie pienamente cariche, l'eventuale esaurimento delle stesse durante la sessione di gioco conterà come morte del giocatore;


- È vietato coprire la propria pettorina con braccia, indumenti o altro;


- È vietato resettare il contatore della propria pettorina;


- È possibile ricaricare la pistola un numero illimitato di volte;


- La partita termina quando tutti i giocatori di una delle due fazioni sono morti: la fazione restante viene dichiarata vincente nella sua totalità, giocatori morti compresi;


- Al termine della partita viene effettuato il conto dei segni identificativi conquistati dai singoli giocatori della fazione vincente e calcolato il totale accumulato dai singoli team. Il team con più segni viene dichiarato “supereroe” o “superevroniano” a seconda della fazione di appartenenza e accede alla premiazione;


Ricordate che lo scopo principale del raduno è il divertimento, ed eventuali comportamenti irrispettosi nei confronti del prossimo o del campo di gioco saranno tenuti in considerazione.

La giornata verrà poi filmata e caricata sui social network e su Youtube.
Per eventuali aggiornamenti, collegatevi alla pagina evento su Facebook!

Pkers di tutta Italia, unitevi!




Heil Karin!


Nessun commento:

Posta un commento